TwitterFacebookGoogle+

Renzi, a Bagnoli più grande operazione ambientale d'Italia

Napoli – “Noi il cemento non lo mettiamo, ma lo togliamo, a partire dalla colmata, simbolo negativo di Bagnoli. Non c’e’ un centimetro cubo in piu’ ma la piu’ grande operazione ambientale fatta dall’Italia e dagli italiani”. Lo ha detto il presidente del consiglio Matteo Renzi al termine della cabina di regia su Bagnoli.

“Bisogna puntare a essere primi, vale per le Universiadi e per i tanti progetti che metteremo in campo. C’e’ una classe dirigente che intende ripulire l’Italia. La ripulitura di Bagnoli vale 270 milioni di euro. Noi li mettiamo”, ha detto ancora il presidente del consiglio, che ha poi rivolto “un abbraccio agli agenti feriti oggi. La maggior parte di questo Paese lavora, non urla, prova a farcela, non insulta”, ha detto Renzi. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.