TwitterFacebookGoogle+

Renzi da Obama, la sfida del futuro è crescita non austerità

Washington – “Ora affrontiamo la sfida insieme per una nuova stagione, il nome del futuro deve essere libertà, fiducia non odio, ponti non muri, il nome del futuro deve essere crescita, non austerità, dobbiamo dare delle risposte all’audacia della speranza” ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, parlando a Washington, accanto al presidente americano Barack Obama, dopo essere stato accolto alla Casa Bianca, prima del bilaterale. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.