TwitterFacebookGoogle+

Renzi, dire che tasse si abbassano tagliando spesa e' sciocchezza

(AGI) – Roma, 12 set.- “La revisione della spesa per me e’ una priorita’, ok? Ma dire che le tasse si abbassano solo tagliando la spesa e’ una sciocchezza. Non e’ e non sara’ la strada dell’Italia ma pensate all’Inghilterra del mio amico Cameron: li’ le tasse sono state tagliate si’, ma vengono tagliate, come e’ successo anche in Spagna, facendo leva soprattutto sul deficit”. Lo afferma il Presidente del Consiglio Matteo Renzi in una intervista a “Il Foglio”. “Non sforeremo il 3 per cento – aggiunge – E’ una questione di serieta’. Ma ci serviremo di quella flessibilita’ prevista dal fiscal compact, che anche grazie al nostro lavoro in Europa non e’ piu’ impossibile da utilizzare. Che cosa significa concretamente? Significa che quell’un per cento di pil in piu’ potra’ essere destinato meta’ a riforme e meta’ a investimenti”. E, spiega ancora Renzi, “significa che pur rimanendo sotto il 3 per cento il prossimo anno ci saranno fino a 17 miliardi per noi. Con la curva del debito che scendera’. E questo non e’ un dono che arriva dal cielo; e’ una battaglia che abbiamo combattuto in Europa e che stiamo vincendo”. (AGI)

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.