TwitterFacebookGoogle+

Renzi: oggi in Italia ci sono più diritti e meno tasse

Roma – Sui valori “il Pd ogni tanto potrebbe essere orgoglioso e fiero”. Cosi’ Matteo Renzi alla direzione del Pd. Il segretario dem si sofferma sulla politica dell’immigrazione: “”noi cerchiamo di dettare la linea anziche’ inseguire l’Europa”, ricorda. Renzi spiega che l’Italia non e’ piu’ “fanalino di coda” ma ambisce alla Champsion’s league. “Fuori da qui il mondo e’ inquieto”, ricorda il presidente del Consiglio. “Oggi in Italia – aggiunge – ci sono diritti in piu’ ma anche tasse in meno. L’ultima volta in cui e’ aumentata la pressione fiscale e’ stata nell’ottobre 2013, il governo precedente. Da quel momento non si e’ avuto piu’ notizie di tasse aumentate”. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.