TwitterFacebookGoogle+

Renzi partito per la Catalogna. Mattarella "giorno triste per Italia e Europa"

Roma – Il presidente del consiglio Matteo Renzi, stando a quanto si apprende, è partito per la Catalogna dove dovrebbe rendere omaggio alle salme delle 13 vittime dell’incidente al bus Erasmus. “Sono profondamente addolorato per il gravissimo e assurdo incidente avvenuto in Spagna, che ha provocato la morte di tante giovani universitarie, soprattutto italiane”. E’ quanto afferma in una dichiarazione il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che aggiunge: “E’ un giorno molto triste per l’Italia e per tutta l’Europa. Sono particolarmente vicino alle famiglie delle vittime, alle quali desidero far giungere il mio cordoglio e la mia solidarietà in un momento di così grande sofferenza”. Mattarella conclude: “Alle ragazze rimaste ferite formulo gli auguri più grandi di pronta guarigione”. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.