TwitterFacebookGoogle+

Renzi, più personale a comuni colpiti

Roma – “Più spazi per il personale ai comuni” immettendo “a livello temporaneo più persone” nella pubblica amministrazione per lo svolgimento delle pratiche, “più polizia e carabinieri nelle aree” colpite dal sisma, la possibilità di fare “più veloce possibile tutte le gare nel rispetto delle regole”. E’ lo scenario disegnato dal presidente del consiglio Matteo Renzi per affrontare l’emergenza legata al terremoto. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.