TwitterFacebookGoogle+

Renzi, rafforzare governo libico e' la priorita'

(AGI) – Washington, 1 apr. – Gli sviluppi delle ultime ore in Libia sono da seguire “con attenzione” perche’ il fatto che oggi a Tripoli ci sia il primo ministro Serray “e’ un fatto importante”. Occorre ragionare con “buon senso e prudenza, e l’Italia sta dando tutto il supporto necessario” per raggiungere il primo obiettivo, che e’ la stabilizzazione del Paese e, potenzialmente, della Regione”. A sottolinearlo il presidente del Consiglio Matteo Renzi nel corso di un colloquio con la stampa, nella residenza dell’ambasciatore italiano a Washington. “E’ fondamentale che la Libia sia stabile”, ha spiegato Renzi, “il nostro obiettivo e’ sostenere il governo innanzi tutto dal punto di vista sociale ed economico. Se ci sara’ poi bisogno di un intervento della comunita’ internazionale, noi faremo la nostra parte. Ma in questo momento la cosa non e’ cosi’ all’ordine del giorno”, ha aggiunto. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.