TwitterFacebookGoogle+

Renzi, su migranti no a prese posizione contro regole Ue

Teheran – “Nel merito non siamo preoccupati sull’arrivo di un eccesso di immigrati. Noi siamo prudenti, preparati, attenti ma non vediamo le presunte motivazioni che potrebbero portare l’Austria ad una situazione di tensioni”. Lo dice Matteo Renzi riferendosi alle iniziative prese da Vienna sul tema dell’immigrazioni. “Non accettiamo che ci siano prese di posizione che vadano contro le regole del gioco europeo. Abbiamo chiesto di verificare”, ha spiegato il premier riferendosi alle mosse dell’Austria e soffermandosi poi sul viaggio di Gentiloni in Libia. “Se le cose vedono un cambiamento in Libia per l’Italia le cose cambiano moltissimo. Se oggi la Libia assume una entita’ statuale forte anche la questione immigrazione scala come e’ ovvio che sia”, sottolinea Renzi. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.