TwitterFacebookGoogle+

Riforme: Bersani, per trovare l'accordo basta un millimetro

(AGI) – Bologna, 20 set. – “Per trovare l’accordo basta un millimetro. Se e’ vero, come si dice in questi giorni che c’e’ la disponibilita’, necessaria ed indispensabile, di toccare l’articolo 2 per riuscire ad affermare che decidono gli elettori noi siamo apposto”: lo ha detto Pier Luigi Bersani riferendosi alle divisioni all’interno del Partito democratico sulla riforma del Senato. Il leader della minoranza Dem ha conversato con i giornalisti a margine della Festa dell’Unita’ di Bologna. Pier Luigi Bersani ha dunque ribadito che condizione necessaria per arrivare ad un accordo all’interno del Pd e’ modificare l’articolo 2 del ddl Boschi che definisce il nodo sull’elezione dei senatori. “Vuoi che ponga adesso questioni in quale comma? Basta che non sia il comma 22 va bene il 5, va bene tutto. L’importante e’ – ha sottolineato l’ex segretario Democratico – che si capisca cosa stiamo facendo perche’ senno’ la gente non capisce. Qui si sta discutendo se in un Parlamento fatto di una Camera di 630 deputati e di un Senato di 100 senatori, l’80 per cento di tutti questi devono essere nominati o fatti a tavolino. Io non sono d’accordo, non si puo’ essere d’accordo – ha ribadito Bersani – su una cosa cosi’. E quindi cerchiamo di introdurre una modifica che precisi che decidono gli elettori. Non ho mai discusso di commi pero’ la sostanza ci vuole. Siamo nella Costituzione e le affermazioni devono essere nette chiare e precise. Se c’e’ questa disponibilita’ si chiude senza problemi. In un clima nel quale si finisca di litigare su una cosa peraltro essenziale – ha concluso il leader della minoranza Dem – io credo che si possa ragionare assieme, e non sono il solo a dirlo l’ho sentito da tutti i lati, anche di profilare meglio alcuni compiti di questo Senato qui”. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.