TwitterFacebookGoogle+

Riforme: Boschi, trattiamo ma il popolo Pd sta con noi

(AGI) – Roma, 7 set. – La riforma del Senato “e’ sostanzialmente pronta, l’accordo c’e’ sul 90%” del testo “e come abbiamo sempre dimostrato, siamo disponibili a trovare le soluzioni sulle questioni ancora da definire, purche’ non siano al ribasso”. Lo ha detto a Unomattina il ministro per le riforme, Maria Elena Boschi, che a proposito delle divergenze all’interno del Pd ha aggiunto: “Credo che gli italiani e gli iscritti al partito di tutte queste diatribe tra maggioranza, mionoranza e correnti del partito non ne possano piu’. Credo che ci siano problemi piu’ importanti di un emendamento parlamentare”. “L’Italia sta riconquistando credibilita’ e credo che il senso di responsabilita’ alla fine prevarra’. Anche perche’ ieri a Milano – ha concluso – abbiamo visto bene e con chiarezza da che parte sta il popolo del Pd”. JOBC ACT “Grazie al Jobs Act mai piu’ dimissioni in bianco per le donne”. Lo scrive su Twitter il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi, che conclude con l’hashtatg ‘lavoltabuona’. UNIONI CIVILI “Vorremmo approvare il testo sulle unioni civili in Senato entro il 15 ottobre. E’ possibile farlo, basta che non ci siano ostruzionismo e ritardi sulle riforme costituzionali e ovviamente in commissione”. Lo ha detto a Unomattina su Rai1 il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi. “Nel Pd – ha sottolineato – abbiamo sempre detto che sono una battaglia di civilita’ e manterremo questo impegno per avere presto una legge che riconosca le unioni tra persone dello stesso sesso come avviene nel resto dei Paesi europei e negli Stati uniti. Credo che non ci possano essere cittadini di serie A e di serie B, cittadini che contano di piu’ o di meno in base al loro progetto di vita. Abbiamo detto che vogliamo il segno piu’ davanti ai dati dell’economia e lo vogliamo anche per i diritti civili”. IMU “A dicembre pagheremo per ultima volta la tassa sulla casa. Da gennaio non ci sara’ piu’ l’Imu e la Tasi. Le risorse per coprire il taglio delle tasse ci sono, come ha detto anche ieri Padoan e saranno presentate nella legge di Stabilita’ a ottobre”. Lo ha detto il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi, intervistata da Unomattina. Per reperire nuove risorse, ha poi spiegato, “si puo’ ridurre l’inefficienza della spesa pubblica e, soprattutto, le riforme che stiamo facendo nel Paese e che ci consentono di crescere, ci danno dei margini di flessibilita’ in piu’. L’Europa riconosce che stiamo facendo le riforme che funzionano e quindi abbiamo degli spazi in piu'”. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.