TwitterFacebookGoogle+

Risolto giallo italiana morta al Cairo, è suicidio

Roma – Si e’ tolta la vita la donna di 57 anni, originaria di Jesi, precipitata dal 13esimo piano dell’hotel Conrad, al Cairo, tre giorni fa. Confermando i sospetti della polizia egiziana, anche la Procura di Roma ha fatto propria la pista del suicidio sulla base di una serie di indizi raccolti nelle ultime ore, a cominciare da una lettera nella quale la donna denunciava di avere “l’animo a pezzi” e di “non essere piu’ in grado di andare avanti”. Le immagini di sorveglianza dell’albergo, poi, confermano che nessuno, neppure gli addetti alle pulizie, e’ entrato nella stanza della donna che si e’ buttata di sotto dopo aver sistemato una sedia accanto alla finestra. (AGI)
 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.