TwitterFacebookGoogle+

Roma: carcere per sottufficiale Marina che ha violentato 16enne

(AGI) – Roma, 3 lug. – Convalida del fermo e ordinanza di custodia cautelare in carcere per Giuseppe Franco, il sottufficiale della Marina Militare accusato di avere stuprato 3 giorni fa una quindicenne in un parco a pochi passi del Palazzo di Giustizia di Roma. La decisione e’ del gip Giacomo Ebner che ha accolto una richiesta avanzata del pm Eugenio Albamonte. Oltre che del reato di violenza sessuale Giuseppe Franco e’ accusato di sostituzione di persona per essersi presentato alla ragazzina come un agente di polizia. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.