TwitterFacebookGoogle+

Roma: Esposito, se Marino arrabbiato per coro non e' problema mio

(AGI) – Roma, 3 set. – Se il sindaco Ignazio Marino si arrabbiera’ per le frasi contro l’As Roma pronunciate dal suo assessore ai Trasporti, Stefano Esposito, “non e’ un problema mio. E comunque non ci siamo ancora visti”. Lo ha detto lo stesso Esposito entrando in Campidoglio per partecipare alla riunione della giunta capitolina. “Quanti romanisti che ci sono qui”, ha esordito scherzando l’assessore, chiedendo ai cronisti: “voi quando da giovani andavate allo stadio cosa cantavate?”. E a chi gli chiedeva di intonare di nuovo il coro “Roma m…”, come durante l’intervista radiofonica di ieri, ha risposto: “ora non esagerate”. Allora si potrebbe dire “forza Roma”, lo hanno incalzato i giornalisti. “Adesso mi chiedete troppo”, la replica di Esposito. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.