TwitterFacebookGoogle+

Roma Film Fest: Forrest Gump sul red carpet, al via con Tom Hanks

di Andrea Cauti @andreacauti

Roma – La Festa del Cinema di Roma, undicesima edizione e seconda targata Antonio Monda, la più ricca di vip dai tempi dei primi festival diretti da Gian Luigi Rondi (recentemente scomparso), parte subito con Tom Hanks. Alle 17.30 nella sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica, l’attore, nelle sale da oggi con ‘Inferno’ di Ron Howard, sarà protagonista di un Incontro ravvicinato con il pubblico nel corso del quale saranno mostrate sequenze dei suoi film e la clip di una pellicola particolarmente amata da Hanks.

Al termine l’attore statunitense, vincitore di due Oscar per ‘Philadelphia’ e ‘Forrest Gump’, riceverà il Premio alla Carriera che sarà consegnato da Claudia Cardinale.

La Festa del Cinema inizierà ufficialmente alle 19.30, quando in sala Sinopoli sarà proiettato il film d’apertura dell’undicesima edizione, ‘Moonlight’ di Barry Jenkins. Si tratta di una riflessione intensa e poetica sull’identità, il senso di appartenenza, la famiglia, l’amicizia e l’amore. Il film racconta la vita di un ragazzo di colore, dall’infanzia all’età adulta, che lotta per trovare il suo posto nel mondo, dopo essere cresciuto in un quartiere malfamato alla periferia di Miami.

Alle 21.30 nella Mazda Cinema Hall, la Festa del Cinema di Roma in collaborazione con Warner Bros. Pictures ospiterà la diretta live del fan event globale ‘Animali Fantastici: Ritorno al magico mondo di J.K. Rowling’. In attesa dell’uscita in sala del film ‘Animali Fantastici e Dove Trovarli’ di David Yates, e in contemporanea nelle principali città di tutto il mondo, il pubblico potrà assistere in anteprima ad alcune scene del film e rivolgere domande in diretta ai membri del cast: in collegamento da Londra ci saranno Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Alison Sudol, Dan Fogler e il regista David Yates, da Los Angeles Colin Farrell e Jon Voight. (AGI)

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.