TwitterFacebookGoogle+

Roma, la Madonna piange sangue e rivela: “Come e quando l’uomo si estinguerà”

Una Madonna che piange lacrime di sangue, a Trevignano Romano. Si grida al miracolo, proprio come si parlò di miracolò a Civitavecchia, per la Madonna che nel 1995 lacrimò per 14 volte. A unire le due vicende il fatto che l’immagine sacra e piangente, in entrambi i casi, sia arrivata da Medjugorge. Ma non è tutto. Nel caso della Madonna di Trevignano, la proprietaria entrerebbe anche in trance, ricevendo messaggi terribili impressi sulla sua pelle, messaggi che farebbero presagire la fine del mondo attraverso catastrofi naturali.

La vicenda viene narrata da Il Tempo, che spiega come la Madonna di Trevignano, di terracotta, avrebbe pianto tra le mura domestiche di una famiglia del Sud. Alta 20 centimetri, con le fattezze classiche dell’iconografia di Maria, intorno alle vesti sfoggia un rosario. Bufala o miracolo? Tant’è: anche se la Diocesi locale ci va con i piedi di piombo, la notizia è stata data. Una notizia che sta attirando enormi folle nel paesino, che conta 6mila abitanti. Una folla talmente ingente da preoccupare il sindaco, Claudia Maciucchi.

“La vicenda interessa il Comune principalmente per i disagi che potrebbe portare all’attività quotidiana dei cittadini – spiega il primo cittadino -. Per questo motivo abbiamo convocato una conferenza di servizi con carabinieri, polizia, protezione civile e polizia municipale in modo da gestire un possibile aumentato flusso di persone”. La prossima settimana, tanto per intendersi, sono attesi 6 pullman di pellegrini, “anche se abbiamo soltanto sei vigili urbani”, spiega il vicesindaco di Trevignano, Luca Galloni.

http://www.liberoquotidiano.it/news/sfoglio/11960557/trevignano-romano-madonna-piange-sangue-fine-umanita.html

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.