TwitterFacebookGoogle+

Ruby ter: chiuse indagini su Berlusconi, 10 milioni alle Olgettine

(AGI) – Milano, 30 giu. – Sono 34 le persone destinatarie dell’avviso di chiusura dell’indagine ‘Ruby ter’. Tra loro c’e’ anche Silvio Berlusconi, oltre diversi ospiti delle serate ad Arcore. I reati contestati, a vario titolo, sono corruzione e falsa testimonianza. Silvio Berlusconi avrebbe versato circa dieci milioni di euro alle ospiti ad Arcore, sette dei quali a Ruby, per ‘comprare’ la loro falsa testimonianza nel processo in cui era accusato di concussione e prostituzione minorile, concluso con la sua assoluzione definitiva. E’ questa l’ipotesi accusatoria spiegata in una conferenza stampa che fa il punto sulla chiusura della indagine ‘Ruby ter’. In particolare, il pm Tiziana Siciliano, ha ssostenuto che sete milioni di euro sarebbero stati “promessi” alla giovane marocchina per il suo silenzio. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.