TwitterFacebookGoogle+

Sacerdote accusato di molestie sessuali in Vaticano, ecco chi è

La persona, che ora è un sacerdote, accusata di molestie sessuali all’ombra del Vaticano sarebbe don Gabriele Martinelli. Ecco chi sostiene questa ipotesi

Le Iene – nell’ultimo servizio mandato in onda ieri sera – non hanno oscurato il volto del sacerdote inseguito da Gaetano Pecoraro, lo stesso che sarebbe stato accusato di molestie sessuali, quand’era solo un preseminarista, all’interno del San Pio X.

La storia – portata inizialmente alla ribalta dal libro di Gianluigi Nuzzi – è ormai conosciuta dai più. L’identità di quello che sino ad ora era stato chiamato genericamente “seminarista” – però – potrebbe essere stata svelata. La Rete “L’Abuso” ha scritto questo articolo, nel quale si può leggere: “Sembra proprio lui, don Gabriele Martinelli il sacerdote accusato dalla trasmissione “LE IENE” nel servizio di Gaetano Pecoraro, di presunte molestie nel Preseminario San Pio X in Vaticano”. E ancora: “Don Gabriele (come si evince anche dall’articolo de IL GIORNO di Sondrio a firma di Susanna Zambon) è nato a Chiavenna ma ha trascorso l’infanzia a Lanzo d’Intelvi per poi trasferirsi a Città del Vaticano dove ha frequentato il Preseminario San Pio X”. Il tutto, ovviamente, va preso con le pinze. Ma un altro articolo, questo de Il Giorno, sembra confermare l’ipotesi sull’identità della persona al centro delle accuse: “Il chiavennasco, che a luglio è stato ordinato sacerdote dal vescovo Oscar Cantoni, è stato accusato di utilizzare la propria posizione, il fatto di essere un seminarista che sarebbe entrato a far parte dell’Opera Don Folci, la stessa che gestisce la struttura San Pio X in Vaticano, per avere rapporti non consenzienti con almeno un ragazzo poco più giovane di lui, che all’epoca dei primi presunti episodi aveva solo 13 anni”. Il quotidiano milanese e il sito che si occupa – tra le altre cose – di creare dei veri e propri database sui casi di pedofilia nella Chiesa cattolica – insomma – sembrano riferirsi al medesimo sacerdote: entrambi gli articoli, infatti, fanno riferimento ad una persona nata a Chiavenna.

Don Gabriele Martinelli è stato ordinato sacerdote per la diocesi di Como il 10 giugno del 2017. Le testimonianza mostrate da Le Iene in queste settimane mostrerebbero come “il seminarista”, oltre ad infilarsi nei letti dei suoi compagni di seminario al fine di pretendere prestazioni sessuali, utilizzasse anche la sua vicinanza ad alcuni suoi superiori per influire sui compiti assegnati ai chierichetti durante le celebrazioni. Il Vaticano, nel frattempo, avrebbe riaperto le indagini e accertato la reale esistenza di casi di molestie sessuali all’interno del San Pio X.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/sacerdote-accusato-molestie-sessuali-vaticano-ecco-chi-1465322.html

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.