TwitterFacebookGoogle+

Salvini attacca Mattarella, "su frontiere complice e venduto"

Roma. – “‘Mattarella al Vinitaly: Il destino dell’Italia e’ legato al superamento delle frontiere e non al loro ripristino’. Come a dire avanti tutti, in Italia puo’ entrare chiunque… Se lo ha detto da sobrio, un solo commento: complice e venduto”. Lo scrive su Facebook Matteo Salvini, segretario del Lega Nord e presidente di NCS.

 

Mattarella al Vinitaly: “Destino Italia legato al superamento delle frontiere”.
Avanti tutti.
Se lo ha detto da sobrio: complice e VENDUTO.

— Matteo Salvini (@matteosalvinimi)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.