TwitterFacebookGoogle+

Salvini invita pentastellati, porte aperte Lega dopo giravolta Ue di Grillo

“Dopo le capriole di Grillo che ha provato a svendersi ai poteri forti europei, senza riuscirci, tanti elettori e eletti 5 stelle vogliono continuare la battaglia per la sovranità monetaria, per controllare le banche e la finanza e i nostri confini, con la Lega possono farlo tranquillamente”. Lo ha detto a Bruxelles il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine di una conferenza stampa al Parlamento europeo, dopo il rientro del Movimento 5 Stelle tra le fila del gruppo di Farage e il no dei liberali dell’Alde. E sulla politica italiana: bisogna andare a votare “subito, entro la primavera, e con qualsiasi legge elettorale. La Corte Costituzionale, alle dipendenze di Napolitano, non pensi di tirarla per le lunghe e di perdere altro tempo”.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.