TwitterFacebookGoogle+

Saverio Tommasi presenta il libro inchiesta su Comunione e Liberazione

tommasi_a_gesuSarà prossimamente presentata anche a Borgo San Lorenzo l’ultima fatica letteraria di Saverio Tommasi. Intellettuale dalla professione indefinibile poiché è un attore, uno scrittore, un documentarista, un giornalista e molto altro. Generalmente ama definirsi un costruttore di un mondo migliore e realizzare progetti con un punto di vista comunitario, sociale, volto al bene comune.

“Gesu era ricco, Contro Comunione e Liberazione”. Un titolo curioso e forte. Ma, leggendo il libro, quella che si sviluppa è un’inchiesta che merita comunque di essere conosciuta. Poi, comunque, starà alla sensibilità di ognuno approvarla o meno.

La teoria su cui si basa il libro? La critica al pensiero secondo cui, l’insegnamento di Don Giussani (fondatore nel 1954 di Comunione e Liberazione), la fede cristiana ha la forza di dare forma a ogni aspetto della vita: religioso, artistico, politico e soprattutto economico. Secondo l’autore, infatti, sulla scorta di questa dottrina CL sarebbe diventata nel tempo una potentissima lobby che vede i suoi esponenti nelle università, a capo di holding e imprese e in posti chiave di istituti di credito e fondazioni e del potere politico, come spiega chiaramente l’autore.

Non occorre essere “contro” nessuna fede o religione per leggere questo libro. Anzi, forse è proprio indicato per coloro che si riconoscono nella fede cristiana e non plasmano le indicazioni della stessa a proprio uso e consumo. A supporto del libro è possibile anche vedere i servizi video realizzati precedentemente che hanno dato origine al libro stesso. Naturalmente, la lettura è agevolata anche dalla classica vena ironica di Saverio Tommasi.

-> Per acquistarlo andate qui: http://www.ibs.it/editore/Aliberti/aliberti.html
-> In ogni caso potete ordinarlo in tutte le librerie italiane. Aliberti Editore.

I video reportage realizzati da Saverio Tommasi:

Fonte

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.