TwitterFacebookGoogle+

Sciopero trasporti: Roma, traffico caos e anche guasto metro

Roma – Corse di autobus in numero ridotto, cancelli chiusi agli ingressi alle stazioni metro, tram e filobus con il contagocce. Utenti in corsa contro il tempo, prima che scatti il caos generale. Per contro, incroci stradali intasati, specie nelle zone chiave della citta’, e dunque conseguente blocco di mezzi pubblici in circolazione; due ruote che piu’ del solito fanno zig zag tra le auto incolonnate; semafori che scattano dal rosso al verde e di nuovo rosso ma senza che il traffico ne benefici piu’ di tanto. Sono i primi effetti dello sciopero sulle reti Atac e Tpl di Roma indetto dalla segreteria territoriale del sindacato Usb Lavoro Privato. La situazione e’ complicata anche da un guasto sulla linea B della metro. L’astensione dal lavoro e’ scattata alle 8,30 e andra’ avanti per tutta la giornata, fatta salva la fascia dalle 17 alle 20, ma anche in quelle ore non potra’ che essere confusione perche’ la gran parte della gente torna dal lavoro e quindi ci sara’ l’intasamento dei mezzi pubblici in circolazione. L’agitazione riguarda l’intera rete bus, tram, filobus, per l’appunto le linee metropolitane e le linee ferroviarie regionali che collegano Roma con il Lido, Termini con Centocelle e Roma con Civita Castellana e Viterbo. (AGI) .

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.