TwitterFacebookGoogle+

Scossa 7.1 in Messico, danneggiato lo stadio di Italia-Germania 4-3. Cosa sappiamo finora

Il Messico torna a tremare. Forte scossa di terremoto alle ore 13.14 locali (le 20.14 in Italia). La stima dell’Istituto sismologico messicano è di 6.8 (US Geological Survey l’ha calcolata in 7.1 sulla scala Richter ). Lo stesso istituto ha localizzato l’epicento a 7 chilometri a Ovest di Chiautla de Tapia, nel vicino Stato di Puebla ad una profondità, si legge sul sito Mexiconewsdaily, di 57 chilometri. Scene di panico nella capitale, quando si erano appena concluse le commemorazioni del terremoto del 1985: in migliaia si sono riversati in strada a Città del Messico, dove gli edifici hanno cominciato a tremare.

Así temblaban los edificios en Ciudad de México luego del sismo de 7.1 (vía meridiano90nola) https://t.co/p96AixYSds pic.twitter.com/DiPCZwZTVz

— Infobae América (@InfobaeAmerica) 19 settembre 2017

Il 7 settembre una scossa di 8.2

Lo scorso 7 settembre un terremoto di magnitudo 8,2 aveva colpito il Sud del Messico, ed era stato il più potente nel Paese dal 1932, causando 98 morti: 78 nello Stato di Oaxaca, 16 nel Chiapas e 4 nel Tabasco. 

Crolli nella capitale, danni allo stadio Azteca

Il forte terremoto che ha colpito la megalopoli di 20 milioni di abitanti non ha causato gravi danni, secondo un primo esame. Lo ha detto il segretario della Protezione civile nazionale, Luis Felipe Puente, secondo quanto riporta il quotidiano messicano ‘El Universal‘. Pur senza causare gravi danni, il sisma ha comunque provocato nella capitale diversi crolli. Sui siti dei giornali messicani sono molte le fotografie di edifici parzialmente lesionati.

Video da Twitter: grossa crepa allo stadio Azteca

El estadio Azteca se fractura tras el terremoto. Tomen precauciones pic.twitter.com/TvicvKrsPd

— SOLOFÚTBOLMEMES⚽ (@SoloFutbolMemes) 19 settembre 2017

Danneggiato dal sisma anche lo stadio Azteca, tempio del calcio messicano che ospitò nel 1970 la ‘partita del secolo’ Italia-Germania 4-3. Il quotidiano sportivo ‘Estadiodeportes‘ pubblica foto di lesioni alle trabeazioni metalliche che cingono la sommità dell’anello dell’impianto sportivo. 

Città del #Messico, immagini terrificanti direttamente dal #terremoto #PrayforMessico pic.twitter.com/nbkYA9ars2

— Dj Aniceto (@djaniceto) 19 settembre 2017

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.