TwitterFacebookGoogle+

Scuola: 21 ottobre sciopero docenti e personale Ata Unicobas

Roma. – L’autunni caldo della scuola italiana entra nel vivo. Dopo le manifestazioni in tutta Italia dei giorni scorsi, ora arriva il primo sciopero dell’anno. “L’organizzazione sindacale Unicobas scuola ha proclamato per il comparto – si legge in una nota del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca Scientifica – lo sciopero dell’intera giornata, per docenti e Ata, incaricati a tempo determinato e indeterminato, per venerdì 21 ottobre“.

Ieri, intanto, il premier Matteo Renzi ospite su Raitre della trasmissione ‘Politics’ ha escluso tagli al settore dell’istruzione. “Quando sono arrivato il segno era meno, ora è +1 – ha detto il presidente del Consiglio -. Voglio ridurre il debito pubblico ma non posso ammazzare l’economia con la cultura dell’austerità. Su scuola e sanità non si può tagliare, si può tagliare sui mega stipendi”. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.