TwitterFacebookGoogle+

Scuola: dall'Italia al Mozambico, se ne parla con vedova Mandela

(AGI) – Reggio Emilia, 27 apr. – Reggio Emilia ospita una conferenza internazionale sulla relazione tra educazione, qualit� della vita e coesione sociale. I relatori, esponenti politici, educatori e rappresentanti della societ� civile provenienti da Italia, Brasile e Mozambico, si confrontano su esperienze e studi affrontati nei propri Paesi. Madrina dell’evento e? Gra�a Machel, punto di riferimento internazionale per la promozione delle politiche educative, presidente nazionale della commissione UNESCO in Mozambico, ex Ministro dell’educazione e cultura e vedova di Nelson Mandela, che interverr� offrendo la sua visione e le sue aspettative. Nel corso della mattinata interverranno tra gli altri, Carla Rinaldi (Presidente della Fondazione Reggio Children), Luca Vecchi (Sindaco del Comune di Reggio Emilia), Graziela Tembe (Direttrice dei servizi educativi della Provincia di Cabo Delgado, Mozambico) e Maca� Evaristo (Segretario di Stato per l’educazione della Regione di Minas Gerais, Brasile). (AGI)
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.