TwitterFacebookGoogle+

Scuola: il 97% dei precari ha detto "si'"  alle assunzioni

(AGI) – Roma, 13 set. – Sono solo 244 i docenti che hanno rinunciato alla cattedra. Su un totale di 8.776 proposte di assunzione, 8.532 insegnanti hanno detto di si’, pari al 97%.  Positivo il commento del sottosegretario all’Istruzione, Davide Faraone. “Il 97% degli insegnanti che avevano fatto domanda per la fase B del piano straordinario di assunzioni ha adesso una cattedra -ha detto Faraone -. I numeri ci danno fiducia e ci dicono che siamo sulla buona strada: quella della continuita’ della didattica, quella della fine del precariato, quella di una buona scuola che restituisce dignita’ al ruolo dei docenti”.  “Nessun boicottaggio – ha continuato Faraone – gli insegnanti hanno capito che il governo sta dando loro un’opportunita’. Adesso potranno finalmente avere una stabilita’ economica e professionale. E la scuola una didattica di qualita’”. (AGI)

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.