TwitterFacebookGoogle+

Scuola: Rosato, la fiducia sulla riforma resta un'opzione

(AGI) – Roma, 19 giu. – La fiducia sulla riforma della scuola resta un’opzione qualora il percorso scuola dovesse risultare complicato. “Questa e’ una valutazione che fara’ il governo. E’ evidente che lo strumento della fiducia, in questo caso, serve solo per impedire che l’ostruzionismo interrompa il percorso parlamentare” ha detto il capogruppo Pd alla Camera, Ettore Rosato, “Si va avanti con decisione, con la massima collaborazione a trovare le intese piu’ ampie possibili, ma con l’idea che i tempi sono molto stretti per procedere alle assunzioni fin dall’inizio del prossimo anno scolastico”. Quello di Renzi, rileva, “non e’ un cambio di strategia, e’ un messaggio molto chiaro. Chiediamo a tutti di collaborare in una riforma che serve al Paese. Noi chiediamo di rinunciare all’ostruzionismo – ribadisce – per consentire una rapida approvazione che consenta di rispettare anche i tempi necessari e burocratici per procedere a 100mila assunzioni”. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.