TwitterFacebookGoogle+

Secondo Antonio Socci l’elezione di papa Francesco non è valida

papa francesco-Redazione- ‘Non è Francesco’, l’ultimo libro di Antonio Socci, un volume che farà discutere.

Tratta sui motivi misconosciuti della rinuncia al papato di Joseph Rantinger, se qualcuno lo ha costretto a ritirarsi e per quale motivo non è tornato al rango di cardinale, ma ha deciso di assumere il ruolo di Papa Emerito.

Socci affronta anche un’altra questione spinosa: se il Conclave che ha eletto Bergoglio abbia o meno violato le norme della Costituzione Apostolica.

La giornalista argentina Elisabetta Piqué ha infatti svelato che Bergoglio fu eletto nella quinta votazione del 13 marzo (la sesta in totale), con una serie di procedure che avrebbero trasgredito quanto previsto dalla Costituzione apostolica, rendendo così «nulla e invalida l’elezione stessa».

Scrive Antonio Socci di Papa Francesco “ Mi piaceva quel suo stile dimesso. I giornali lo rappresentavano come il vescovo che girava per Buenos Aires con i mezzi pubblici, che abitava in un modesto appartamento anziché nel palazzo vescovile, che frequentava i miseri quartieri delle periferie come un padre buono, desideroso di portare ai più infelici la carezza del Nazareno”.

Mentre oggi confessa  di “essere uno dei moltissimi delusi”.

Original Article >>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.