TwitterFacebookGoogle+

Sedicenne denuncia strupro, nessun segno di violenza

Roma – E’ tutta da chiarire la vicenda che vede protagonisti una sedicenne scappata da casa e due nordafricani accusati di averla violentata. Qaundo la polizia l’ha rintracciata a Roma dopo che la nonna ne aveva denunciato la scomparsa da Firenze, la ragazza ha raccontato di essere stata violentata da due extracomunitari. I poliziotti si sono diretti verso l’indirizzo fornito dove la stessa giovane ha indicato due uomini quali autori della violenza che sarebbe stata consumata poco prima in un prefabbricato all’interno di un parco poco distante. La sedicenne e’ stata accompagnata presso una struttura sanitaria, dove i medici le hanno prestato le cure necessarie senza pero’ riscontrare segni di violenza. L’immediata battuta effettuata dai poliziotti ha consentito di individuare due cittadini egiziani, entrambi di 21 anni, che sono stati condotti presso gli uffici del Commissariato Viminale e denunciati. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.