TwitterFacebookGoogle+

SEI TROPPO GRASSO

Notizia illeggibile. Ma sarà utile riflettere sul degrado delle relazioni dentro il tessuto delle nostre città e vite quotidiane. Anche la “cultura dell’immagine”, la ossessiva conformità ai modelli, il disprezzo per chi non sta nel quadro dei modelli prestabiliti giocano una parte perfida e feroce in questi casi.Il “diverso”, l’altro, diventa un oggetto da usare, da cancellare, da disprezzare.Repubblica di oggi riporta due riflessioni: ” E’ assuefazione alla violenza, abitudine a uno stato di cose che sembra destinato a non cambiare mai”, cerca una strada per capire quello che è accaduto, don Claudio De Caro, il parroco di San Giorgio martire. “Quello che più colpisce e offende è la modalità violenta del gesto e la sua chiarissima valenza omofobica”, chiosa Paolo Valerio, professore di psicologia clinica al Policlinico Federico II.

Original Article >>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.