TwitterFacebookGoogle+

Serbia: lotteria "truccata" in diretta tv, aperta un'inchiesta

(AGI) – Belgrado, 31 lug. – Una “straordinaria coincidenza”, un “errore tecnico”: cosi’ i vertici della lotteria serba si sono difesi dalle accuse di aver truccato un’estrazione, in diretta tv. Undici persone, tra cui la valletta del programma, sono state interrogate e il responsabile della lotteria e’ stato costretto alle dimissioni. Il caso e’ scoppiato dopo che sullo schermo e’ apparso per errore, prima dell’estrazione, il numero uscito subito dopo. La polizia ha sequestrato la macchina che estrae i numeri, le palline e il software e interroghera’ le persone che in passato hanno vinto la lotteria. La valletta del programma, secondo la stampa serba, potrebbe essere sottoposta addirittura alla macchina della verita’. Sul caso e’ intervenuto anche il premier, Aleksandar Vucic, il quale ha assicurato che se fosse dimostrato l’imbroglio, i responsabili sarebbero assicurati alla giustizia e “il passo verso la prigione sara’ molto breve”. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.