TwitterFacebookGoogle+

Settimana con nuvole al Nord, sereno al Centro-Sud

Roma – La settimana dall’11 luglio si profila all’insegno del bel tempo al centro-sud, con temperature molto elevate anche rispetto alle medie stagionali, mentre al nord ci saranno nubi e qualche piovascoche tra mercoledì e giovedì potrà trasformarsi occasionalmente in grandinata. Questa la previsione dell’Aeronautica militare: 

LUNEDI’ 11

NORD – nubi in intensificazione sulle zone alpine con temporali diffusi sull’alto Piemonte e Trentino Alto Adige. Cielo irregolarmente nuvoloso sul Piemonte, Lombardia e sull’Emilia con qualche rovescio durante il pomeriggio. Poche nubi sulle altre zone. Dalla sera cielo sereno sulla maggior aree delle regioni ad esclusione delle zone montuose del Piemonte dove permarranno temporali diffusi.

CENTRO E SARDEGNA – cielo sereno; durante le ore piu’ calde della giornata addensamenti consistenti sulle zone interne appenniniche con temporali attesi sulle zone montuose abruzzesi e sulla parte meridionale dell’Appennino marchigiano.

SUD E SICILIA – sole e cielo sereno. Temporanei annuvolamenti sulle zone interne appenniniche durante le ore pomeridiane.

TEMPERATURE: in aumento sulle regioni del versante tirrenico e sulle due isole maggiori

MARTEDI’ 12

NORD – molte nubi compatte su Valle d’Aosta, Piemonte centrosettentrionale e sulle restanti aree alpine e prealpine con precipitazioni diffuse a prevalente carattere di rovescio o temporale, localmente intense su alto Piemonte e sui rilievi lombardi ed altoatesini; in serata estensione dei fenomeni alle aree pianeggianti della Lombardia e al Friuli Venezia Giulia dove risulteranno anche intensi, mentre nuvolosita’ e precipitazioni si attenueranno sulle regioni occidentali; sul restante settentrione bel tempo con velature estese, anche spesse nel pomeriggio e con ulteriore intensificazione serale della nuvolosita’ lungo le coste adriatiche. 

CENTRO E SARDEGNA – sulle regioni centrali ampio soleggiamento e scarsa nuvolosita” limitata a qualche addensamento pomeridiano sul versante adriatico; in serata locali addensamenti compatti tra Umbria e Lazio.

SUD E SICILIA – condizioni di bel tempo con nubi basse in intensificazione serale lungo le aree costiere tirreniche. TEMPERATURE: minime in lieve diminuzione su Liguria e Toscana, in aumento sull’arco alpino, regioni adriatiche ed isole maggiori, senza variazioni di rilievo sulle restanti zone; massime in calo su rilievi alpini e prealpini, Sardegna occidentale piu’ marcato su Valle d’Aosta, basso Piemonte e Liguria, in aumento su Pianura Padana centrorientale, Sicilia e regioni adriatiche, oltre i valori di soglia su Emilia Romagna e Puglia settentrionale; stazionarie altrove.

MERCOLEDI’ 13

Molte nubi su Triveneto, Emilia-Romagna settentrionale, Lombardia occidentale, basso Piemonte e Liguria con fenomeni sparsi a prevalente carattere di rovescio o temporale in temporanea intensificazione pomeridiana; le precipitazioni intense interesseranno al mattino il Friuli Venezia Giulia estendendosi in serata anche al Veneto e alla Lombardia sudorientale; in serata miglioramento sulle regioni centroccidentali con ampie schiarite, mentre i fenomeni intensi persisteranno anche durante le ore notturne tra Veneto e Friuli Venezia Giulia; cielo sereno o poco nuvoloso altrove con ulteriori addensamenti bassi in serata tra Umbria e Lazio e sulle regioni tirreniche meridionali. Temperature massime oltre i valori di soglia tra Puglia e Basilicata e sulla Sicilia sudorientale. 
 

GIOVEDI’ 14: ancora cielo molto nuvoloso al mattino sul Triveneto con fenomeni temporaleschi sparsi, localmente anche intensi tra Veneto e Friuli Venezia, ma in successiva graduale attenuazione; bel tempo altrove, salvo addensamenti compatti nel pomeriggio sui rilievi appenninici meridionali, dove non si esclude qualche debole rovescio; in serata nuova intensificazione della nuvolosita’ al nord-est con locali rovesci sparsi, in successiva intensificazione notturna.
 

VENERDI’ 15e SABATO 16:

Venerdi’ al primo mattino molte nubi compatte al nord-est e sulle regioni centrali adriatiche con associati rovesci e temporali su Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna e Marche; durante il pomeriggio tendenza ad attenuazione dei fenomeni, con qualche rovescio che interessera’ anche l’Abruzzo; sul resto del Paese iniziali condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso con nubi pomeridiane in intensificazione sulla dorsale appenninica e nelle aree interne peninsulari del centro-sud; cielo stellato ovunque dalla serata con residui addensamenti lungo le coste adriatiche. Sabato ancora nubi sulle aree costiere dell’Adriatico in estensione pomeridiana anche alle zone interne peninsulari con locali, deboli piovaschi associati; bel tempo altrove. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.