TwitterFacebookGoogle+

Siglato accordo cooperazione tra Ons e Omc

Roma – La società norvegese Ons e l’italiana Omc hanno siglato oggi un accordo di partnership finalizzato a promuovere reciprocamente la crescita dei rispettivi eventi e creare un ponte tra le due regioni energetiche che rappresentano. L’accordo, si legge in una nota, e’ stato sottoscritto dal presidente della Ons Foundation Sevland e dall’amministratore delegato di Omc Titone nell’ambito della visita di stato in Italia dei Reali di Norvegia. “Ons e Omc hanno obiettivi molto simili, entrambe le manifestazioni sono al servizio dell’industria energetica: ONS promuove in modo particolare le attivita’ nel mare del Nord, OMC e’ maggiormente focalizzata sulla regione del Mediterraneo. Attraverso questa collaborazione ci auguriamo di accrescere la vicinanza dei due mercati” ha spiegato Leif Johan Sevland, presidente e ceo di Ons. La partnership vuole promuove la condivisione e lo scambio di knowhow ed esperienze, attraverso la reciproca promozione delle manifestazioni. “Da oltre venti anni Omc segue il dibattito sulle problematiche energetiche del Mediterraneo. Le recenti grandi scoperte di gas lo proiettano come hub naturale dei flussi energetici tra Africa ed Europa. La collaborazione tra le nostre due organizzazioni non potra’ che favorire un allargamento della platea di approfondimento dei temi energetici d’interesse europeo”, afferma Innocenzo Titone, amministratore delegato di Omc. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.