TwitterFacebookGoogle+

Siria: 14 civili tra cui 7 bambini uccisi da ribelli

(AGI) – Damasco, 20 set – Almeno 14 civili, tra cui sette bambini, sarebbero rimasti uccisi in un bombardamento condotto questa mattina da ribelli siriani su un quartiere controllato dalle forze governative ad Aleppo, nel nord del paese. Lo riferisce l’agenzia di Stato “Sana”, secondo cui l’attacco ha avuto luogo nel distretto di al Midan, storicamente abitato in maggioranza dalla comunita’ armena. L’uccisione dei 14 civili e’ stata confermata anche dall’Osservatorio siriano per i diritti umani, gruppo di attivisti con sede a Londra e legato all’opposizione, secondo cui pero’ un raid aereo condotto in precedenza dalle forze aeree del regime di Bashar al Assad aveva provocato l’uccisione di un bambino. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.