TwitterFacebookGoogle+

Siria: 15 cargo russi atterrati nella base di Latakia

(AGI) – Damasco, 26 set. – Almeno 15 aerei cargo russi con materiale e personale sono atterrati nelle ultime settimane in una base militare siriana nella provincia di Latakia, nel cuore della zona alawita roccaforte dei sostenitori del regime. Lo ha riferito una fonte militare locale: “Da due settimane e fino a stamane, un aereo da cargo russo e’ atterrato ogni mattina nella base militare di Hmeimim”, ha detto. Secondo la fonte, in totale “almeno 15 aerei di questo tipo, con i colori della bandiera russa, hanno trasportato equipaggiamento e personale”, nella base situata nell’aeroporto civile e militare Basel al-Assad, 25km a sud di Latakia. Durante l’atterraggio e il decollo, gli aerei sono scortati dai caccia. “Dopodiche’ alcuni camion scaricano gli aerei e trasportano il carico fuori dall’aeroporto”, ha aggiunto la fonte. Da settimane, Washington allerta del rafforzamento della presenza russa in Siria con aerei da combattimento, sistemi di difesa aerea e sofisticato equipaggiamento .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.