TwitterFacebookGoogle+

Siria: due autobombe a Homs, 46 morti

Damasco – Due autobombe sono esplose a Homs, nel centro della Siria, uccidendo almeno 46 persone e ferendone decine. Le vittime sarebbero in gran parte civili. Molti i feriti in gravi condizioni. La tv di Stato siriana ha diffuso le immagini di macerie, soccorsi e fumo nero nel luogo dell’attacco, avvenuto a Al-Zahraa, un sobborgo della città controllata da regime colpito gia’ altre volte da sanguinosi attentati. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.