TwitterFacebookGoogle+

Siria, Erdogan "pronti a lavorare con Usa contro Isis a Raqqa"

Istanbul – Usa e Turchia sono pronti a lavorare insieme per cacciare l’Isis da Raqqa, capitale del sedicente Stato islamico. Lo ha assicurato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, che a margine del G20 in Cina ha discusso con Barack Obama di “cosa e’ necessario fare” in proposito. “Raqqa e’ la principale roccaforte di Daesh. Obama vuole fare qualcosa con noi, specialmente sulla questioen di Raqqa. Gli ho detto che dal nostro punto di vista non ci sarebbero problemi”, ha spiegato Erdogan. “Gli ho detto che i nostri soldati dovrebbero vedersi e discutere su cosa e’ necessario fare”, ha aggiunto. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.