TwitterFacebookGoogle+

Siria: Franceschini, caschi blu cultura pronti per Palmira

(AGI) – Roma, 29 mar. – “Nei prossimi giorni vedremo che scelte verranno fatte su Palmira e che tipo di intervento verra’ richiesto. Noi siamo comunque pronti con la nostra task force, composta dai carabinieri del nucleo Tutela Patrimonio Culturale e da civili specializzati”. Cosi’ il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, in merito ad un eventuale intervento dei ‘caschi blu’ della cultura italiani nel sito archeologico di Palmira, riconquistato all’Is dall’esercito siriano. Parlando a margine della presentazione dell’iniziativa ‘Le vie del Giubileo’, il titolare del dicastero del Collegio Romano ha poi ricordato che “piu’ di un anno fa abbiamo lanciato l’idea dei caschi blu della cultura, o meglio di una responsabilizzazione della comunita’ internazionale a intervenire nei luoghi e nei siti culturali minacciati o distrutti dal terrorismo internazionale. Questa idea ha fatto molta strada, e’ stata approvata una risoluzione dell’Unesco, il presidente del Consiglio ne ha parlato all’Assemblea generale delle Nazioni Unite e siamo il primo Paese ad aver fatto nascere una task force nazionale e su questo aver firmato un protocollo con l’Unesco”
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.