TwitterFacebookGoogle+

Siria: Kerry, dialogo può continuare

Città militare di Re Khalid (Arabia Saudita) – Il Segretario di Stato Usa, John Kerry, al termine della sua visita in Arabia Saudita, ritiene che il dialogo indiretto a Ginevra tra il regime siriano e l’opposizione, previsto da lunedi’, “possa continuare”. Kerry rivela che Usa e Russia avranno oggi contatti sia a livello di staff sia a livello governativo con un colloquio tra lui e Lavrov. Ieri – rivela l’Osservatorio siriano per i diritti umani – raid aerei del regime di Assad hanno ucciso sette civili ad Aleppo. Si tratta della più importante violazione della tregua da quando è entrata in vigore il 27 febbraio scorso. Il livello di violenza in Siria, grazie alla tregua, è comunque diminuito dell’80-90%.(AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.