TwitterFacebookGoogle+

Siria, ostaggio inglese 'reporter' a Kobane : "l'Isis sta vincendo"

(AGI) – Roma, 28 ott. – C’e’ un nuovo video dell’Isis con l’ostaggio britannico John Cantlie. Lo rende noto la Bbc, aggiungendo che il 43enne Cantlie, rapito nel 2012, afferma di parlare da Kobane. Il video dura 5 minuti e 32 secondi. Secondo le parole di Cantlie nel video, “la battaglia a Kobane sta per finire. I mujahedeen stanno ‘passando lo straccio’ strada per strada, casa per casa. Al contrario di cio’ che dicono i media occidentali, la battaglia per Kobane e’ quasi finita”. .

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.