TwitterFacebookGoogle+

Siria: Turchia teme altri 600.000 profughi da Aleppo

(AGI) – Ankara, 8 feb. – Il governo turco e teme, “nel peggiore dei casi”, una nuova ondata di 600.000 profughi in fuga dall’assedio di Aleppo. Lo ha ammesso il vicepremier Numan Kurtulmus. (AGI)

.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.