TwitterFacebookGoogle+

Sondaggio, 53% britannici pro Brexit e 46% contro

Londra – A una settimana dal referendum in Gran Bretagna per l’uscita dall’Ue, un sondaggio telefonico Ipsos MORI per l’Evening Standard mostra il fronte Leave al 53% rispetto al 47% di Remain. E’ la prima volta che il sondaggio condotto mensilmente da Ipsos MORI rileva la preminenza dei favorevoli all’uscita (a maggio il 37% voleva la Brexit contro il 55% contro). Secondo l’inchiesta, la campagna Remain perde terreno sui temi dell’immigrazione e dei contributi al bilancio dell’Ue. Anche i sondaggi condotti la scorsa settimana da Orb, Icm e YouGov mostravano il Leave in crescita. Da notare che nei giorni precedenti il referendum per l’indipendenza della Scozia, alcuni sondaggi davano la vittoria ai separatisti (cosa che poi non accadde). Clamoroso errore dei sondaggisti anche nelle elezioni legislativi del 2015, quando molti prevedevano un Parlamento spaccato e la possibilita’ per i Laburisti di tornare al governo.

A rishciare più dell’Europa è la Union Jack

(AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.