TwitterFacebookGoogle+

Sondaggio, il 62% dei giovani Gb è contro l'uscita dall'Ue

Londra – Poco prima della chiusura dei seggi, prevista alle 22 ore locali (le 23 in Italia),l’Università di Oxford e quella di Manchester hanno rilasciato il risultato di uno studio che mostra come poco meno del 62% dei giovani britannici sia contrario alla Brexit e quindi a favore del Regno Unito nell’Unione europea. Secondo il sondaggio, che si basa su 7.444 interviste a persone sotto i 40 anni e che è stato riportato dal Guardian, il 61,6% dei giovani elettori del Regno Unito almeno fino a ieri era intenzionato a votare contro la Brexit. Il dato farebbe ben sperare il fronte del ‘Remain’ nel caso di un’alta affluenza alle urne – il dato deve ancora arrivare – che mostrerebbe una grande partecipazione dei giovani al referendum. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.