TwitterFacebookGoogle+

Spara acido con fucile giocattolo, grave il primario di Modena Stefano Tondi 

Modena – Aggredito sotto casa, a Vignola, in provincia di Modena, Stefano Tondi, il direttore del reparto di Cardiologia dell’Ospedale di Baggiovara di Modena. Il primario stava rientrando a casa con il figlio 19enne quando è stato avvicinato da un uomo con un fucile giocattolo che lo ha aggredito, spruzzando soda caustica. Soccorso da alcuni passanti, il medico – colpito principalmente al volto – si trova ricoverato nel reparto di oculistica del Policlinico modenese ed è in condizioni serie. Ricoverato anche il figlio Michele che è stato raggiunto da alcuni schizzi: il 19enne si trova nel reparto di dermatologia, ma le sue condizioni di salute non sono gravi.

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.