TwitterFacebookGoogle+

Spara dal balcone e ferisce immigrato, denunciato uomo a Vicenza

Sembrano escluse le motivazioni razziste nella vicenda che ha visto ieri pomeriggio a Cassola (Vicenza) un operaio di origine capoverdiana ferito da un colpo di arma da fuoco esploso dalla terrazza di un appartamento. L’uomo, secondo quanto riferito anche da Il Giornale di Vicenza, stava lavorando su un ponteggio a circa 7 metri di altezza quando è stato ferito alla schiena da un pallino di piombo. A esplodere il colpo sarebbe stato un vicino di origine argentina, indagato dai carabinieri per lesioni personali aggravate ed esplosioni pericolose. L’uomo ha spiegato ai militari di aver sbagliato mira mentre cercava di colpire un piccione.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.