TwitterFacebookGoogle+

Spara per errore alla madre sostenitrice lobby armi

Miami – Dramma in Florida: una mamma nota per il suo sostegno alla lobby delle armi e’ stata ferita da uno sparo esploso accidentalmente dal figlioletto di quattro anni. Jamie Gilt, 31 anni, si era vantata anche recentemente che suo figlio era “ormai in grado di sparare con un fucile di piccolo calibro”. Ma non si sarebbe mai aspettata quanto accaduto mentre era alla guida dell’auto: il piccolo ha afferrato la pistola calibro 45 della madre e ha sparato attraverso il sedile. Il proiettile ha attraversato la donna all’addome ed e’ fuoriuscito.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.