TwitterFacebookGoogle+

Sprint delle Borse europee dopo la Bce

Roma – Le borse europee volano, all’indomani delle mosse a sorpresa annunciate dalla Bce che ha portato a zero il costo del denaro, abbassando ulteriormente anche i tassi sui depositi e prestiti, e ha potenziato il Qe (da 60 a 80 miliardi di euro). I listini del vecchio continente, che ieri erano andati sulle montagne russe intimoriti dalla dichiarazione di Draghi secondo cui non e’ previsto un ulteriore abbassamento del costo del denaro, rimbalzano sostenuti dai prezzi del greggio e dal rally del comparto bancario. La Borsa di Milano conferma il netto rialzo odierno dopo l’apertura positiva di Wall Street: il Ftse Mib, al parziale delle 15.45, sale del 4,22% a quota 18.882 punti; All Share +3,9%. Lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi scende a 107 punti. Il rendimento e’ all’1,35%. Il differenziale Bonos/Bund segna invece 120 punti a un tasso dell’1,49%. L’euro e’ stabile sopra quota 1,11 dollari. La moneta unica passa di mano a 1,1155 dollari e a 126,66 yen. Dollaro/yen a 113,71. Intanto il Tesoro ha assegnato tutti i Btp a 3, 7 e 15 anni per un totale di 7,5 miliardi di euro con tassi in calo. Nel dettaglio collocati 2 miliardi di Btp a 3 anni, con un rendimento che scende in negativo per la prima volta, e al nuovo minimo storico: passa a -0,05% dallo 0,11% dell’asta precedente (rapporto di copertura a 1,61). Assegnati 4 miliardi di Btp a 7 anni, con un tasso che cala a 0,79% da 1,05% (rapporto di copertura a 1,33%). Infine collocati 1,5 milairdi di Btp a 15 anni con rendimento a 1,84% da 2,08% (rapporto di copertura a 1,52). (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.