TwitterFacebookGoogle+

Storico incontro tra il Papa e il Patriarca di Mosca

CdV  – Si preannuncia come uno storico incontro quello tra Papa Francesco e il Patriarca di Mosca. In un comunicato congiunto tra la Santa Sede e il Patriarcato di Mosca, si annuncia che “per grazia di Dio” Francesco e Kirill si vedranno a Cuba il 12 febbraio, dove il Papa farà scalo per il viaggio in Messico.

Il colloquio privato, che si svolgerà all’aeroporto Martin de l’avana, durerà circa due ore. Al momento dello scambio dei doni si aggiungerà anche il presidente Raul Castro.

“La Santa Sede e il Patriarcato di Mosca – ha detto padre Lombardi leggendo il comunicato – hanno la gioia di annunciare che, per grazia di Dio, Sua Santità Papa Francesco e Sua Santità il Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Russia, si incontreranno il 12 febbraio. Il loro incontro avrà luogo a Cuba, dove il Papa farà scalo prima del suo viaggio in Messico, e dove il Patriarca sarà in visita ufficiale. Esso comprenderà un colloquio personale presso l’aeroporto internazionale Jose’ Marti’ dell’Avana e si concluderà con la firma di una dichiarazione comune. Questo incontro dei Primati della Chiesa cattolica e della Chiesa ortodossa russa, preparato da lungo tempo, sarà il primo nella storia e segnerà una tappa importante nelle relazioni tra le due Chiese. La Santa Sede e il Patriarcato di Mosca auspicano che sia anche un segno di speranza per tutti gli uomini di buona volontà. Invitano tutti i cristiani a pregare con fervore affinchè Dio benedica questo incontro, che possa produrre buoni frutti”.

Nel primo incontro della storia tra un Papa e un Patriarca di Mosca, Francesco e Kirill oltre a firmare una dichiarazioen congiunta si scambieranno anche dei discorsi.

Raul Castro accoglierà il Papa sulla pista dell’aeroporto Martin dell’Avana il 12 febbraio e dopo circa tre ore lo riaccompagnerà all’aereo con il quale poi Francesco raggiungerà Citta’ del Messico nell’orario previsto. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.