TwitterFacebookGoogle+

Stress test, male 25 banche Nove italiane non passano

(AGI) – Roma, 26 ott. – Sono 25 le banche dell’area euro su un totale di 130 che sono al di sotto dei requisiti minimi di capitale al termine dell’asset quality review (Aqr) e degli stress test della Bce, effettuati sulla base dei dati al 31 dicembre 2013, mentre sono 11 gli istituti in shortfall, cioe’ con carenze di capitale anche dopo le remiedal actions e cioe’ gli interventi effettuati nel 2014 e ufficialmente riconosciuti dall’Eurotower. Per quanto riguarda l’Italia, Mps e Carige non passano il test.

Bankitalia: confermata la solidita’ del sistema italiano

Nel complesso, a fine 2013, erano nove le banche italiane a presentare potenziali carenze di capitale per complessivi 9,7 miliardi di euro. Tenendo pero’ conto degli aumenti di capitale perfezionati tra gennaio e settembre 2014 e le ulteriori misure di rafforzamento patrimoniale gia’ approvate dalla banca d’Italia le potenziali carenze si riducono a 2,9 miliardi e interessano soltanto l’istituto senese e quello genovese.

Carige: Cda decide aumento di capitale da 500 milioni

In particolare, per Banca Monte dei Paschi, l’esigenza di capitale finale necessaria per fronteggiare gli eventi sfavorevoli ipotizzati nello scenario avverso dello stress test e pari a 2,111 miliardi. La carenza si riduce pero’ a circa 1,35 miliardi al netto dell’impegno alla restituzione dei Monti Bond entro l’orizzonte dello stress test. Per Banca Carige l’esigenza e’ invece pari a 814 milioni di euro e “riflette in parte i bassi livelli patrimoniali di partenza, non sufficientemente rafforzati dall’aumento di capitale effettuato nel 2014”. (AGI)

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.