TwitterFacebookGoogle+

Strisciano il badge ed escono, 9 arresti all'Asl di Caserta – VIDEO

Napoli – Sedici indagati, 9 ai domiciliari 7 sospesi dal pubblico impiego, per assenteismo nella pubblica amministrazione sono stati eseguiti nelle prime ore di oggi dai carabinieri della compagnia di Maddaloni. Riguardano dipendenti dell’Asl di Casertache secondo quanto ipotizzano gli investigatori sarebbero stati responsabili della cosiddetta truffa del cartellino. A carico dei sedici è stata eseguita una misura cautelare disposta dal gip di Santa Maria Capua Avetere. Truffa aggravata false attestazioni o certificazioni in concorso, con le aggravanti di aver commesso il fatto in danno di un ente pubblico i reati ipotizzati.  Il provvedimento riguarda anche 5 dirigenti, in servizio presso il Distretto 13 di Maddaloni. Gli indagati lasciavano il posto di lavoro subito dopo aver registrato la presenza con il badge in dotazione, utilizzando anche i badge di colleghi assenti per registrare fraudolentemente l’inizio del servizio.
 

 
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.