TwitterFacebookGoogle+

Stupra una bambina: prete condannato a 40 anni di carcere

Un tribunale del Kerala ha condannato a 40 anni di carcere un prete cristiano per aver violentato una bambina di 12 anni. Il religioso, 35 anni, deve anche affrontare un nuovo procedimento per violenze sessuali su un’altra bambina. Lo stupro avvenne nel 2014 nella sede dell’Esercito della Salvezza del distretto di Thissur, nel Kerala. Dalle indagini della polizia è emerso che il religioso abusò più volte della bambina nell’arco di due mesi all’interno dei locali della chiesa. Si tratta della pena più severa consentita in base alle leggi indiane per la protezione dei minori. Nel 2014 sono stati denunciati in India 13.766 casi di violenze sessuali su minori.

http://www.metropolisweb.it/news/stupra-una-bambina-prete-condannato-a-40-anni-di-carcere/1847.html

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.